Assistenti

Pubblicato il Aprile 9th, 2014 | da Laura

0

Willow – 38 – Fiori di Bach

Willow è un fiore di Bach che fa parte del gruppo degli ASSISTENTI

Bach lo consigliava per lo scoraggiamento e la disperazione

INDICAZIONI

Willow è il rimedio consigliato a coloro che nei momenti di disarmonia vedono tutto nero e provano rancore per il mondo intero e per la vita che li ha trattati tanto male, chiedendosi spesso cos’abbiano fatto per meritarsi un simile destino. Rimuginando in continuazione su sé stessi, finiscono per autocompiangersi e lamentarsi e, quando le cose vanno male, non riescono a vedere il lato positivo, né a dimenticare o tantomeno perdonare. Quando le avversità li colpiscono, si chiudono in sé stessi, si inaspriscono, diventano litigiosi e assumono l’atteggiamento di chi non fa altro che dire: “Povero me! Nessuno mi considera!”.

Bach indica infatti Willow:” per coloro che hanno sofferto a causa delle avversità o della cattiva sorte e non riescono a farsene una ragione; si lamentano o sono risentiti poiché giudicano il valore della vita in base al successo. Pensano di non aver meritato pene così grandi, che quanto è loro accaduto è ingiusto e se ne amareggiano. Spesso si disinteressano a ciò che prima amavano fare”.

TENDONO AD AVERNE BISOGNO

Queste persone sentono di essere state trattate male e ritengono gli altri responsabili della propria infelicità, si compiangono, non riescono ad essere allegri perché non c’è nulla di cui rallegrarsi e sono in grado di vedere solo il lato negativo delle cose, dimenticando che esiste anche quello positivo. Hanno un atteggiamento polemico, ansioso e amareggiato, non sono mai riconoscenti per quello che hanno o ricevono a causa di una forte delusione della vita o di un’esistenza che non li ha soddisfatti. Hanno inoltre molte pretese nei confronti degli altri, come se ogni aiuto fosse scontato e dovuto. Spesso coloro che hanno bisogno di Willow, sono malati (anche immaginari).

Fiori di Bach - Estratto Floreale n.1 - Agrimony
Fiori di Bach - Estratto Floreale n.38 - Willow
Flacone da 10ml

FRASI TIPICHE

  • “Non è colpa mia”
  • “Sono certamente una delle persone più sfortunate che ci siano”
  • “Perché proprio io?”
  • “Tutto va male”
  • “Mi sento come se fossi stato trattato male dal destino”
  • “Non c’è giustizia in questo mondo: se ci fosse, io non sarei in questa situazione”

DISTURBI FISICI

La sua principale funzione è quella di aiutare ad accettare ogni malattia con uno stato d’animo più sereno e costruttivo. In più, questo rimedio è stato utilizzato con successo in caso di dolori reumatici e articolari, nelle patologie irritative e in tutte le malattie con una componente di esagerazione dei sintomi.

NEI BAMBINI

I bambini che hanno bisogno di Willow tendono a incolpare subito gli altri quando qualcosa va storto, sono piagnucolosi e si lamentano costantemente dei compagni. Arrivano anche a fare la spia, cosa che crea loro molti nemici, soprattutto se serbano un profondo rancore. All’asilo o a scuola si considerano spesso trattati ingiustamente e reagiscono con accuse e rimproveri: hanno l’abitudine di atteggiarsi a vittime cui tutti giocano brutti scherzi. In questi casi i genitori devono contrapporsi in modo positivo ed è importante riuscire a comunicare a questi bambini che spesso ognuno è, in parte, responsabile di molti comportamenti che deve subire.

COSA SI ASPETTA CHI PRENDE IL FIORE

Sviluppo del pensiero positivo

Maggior senso di autocritica e capacità di distinguere le proprie responsabilità

Più serenità e armonia con gli altri

Minore isolamento, per un superamento del fondamentale egoismo

Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali
40 flaconi da 10ml

FIORI COMPLEMENTARI

  • Gorse, se lo stato Willow porta a situazioni di dolore acuto, nelle quali ci si sente sconfitti dalla vita e si arriva alla disperazione, ci può essere bisogno anche di Gorse
  • Honeysuckle, insieme queste due essenze sono molto utili in chi continua a rimuginare senza riuscire a staccarsi decisamente dal passato
  • Mustard, quando una persona, oltre che depressa, si autocommisera, si lamenta e ha molte pretese nei confronti degli altri
  • Star of Bethlehem, insieme a questo fiore viene utilizzato nei casi in cui l’atteggiamento Willow deriva da un avvenimento o un trauma non ancora superato; Willow aiuta la persona a vedere la propria parte di responsabilità mentre Star aiuta a sbloccare il trauma
  • White Chestnut, quando uno stato Willow porta ad un isolamento e ad un eccessivo lavorio mentale su ciò che è stato o quello che sarebbe potuto essere
  • Meglio non assumerlo contemporaneamente a Gentian e Wild Rose

Tags:


Info sull'Autore

Ciao a tutti! Sono Laura, nata nel 1986 e laureata in tecniche erboristiche nel 2010 presso l’Università degli studi di Padova. Il mio sogno è quello di aprire un’erboristeria tutta mia ma, per ora, ho pensato ad un blog per fare quello che mi piace di più: condividere le mie conoscenze acquisite durante gli anni di corso universitario e nei libri che ho letto e che leggerò! Potete contattarmi per qualsiasi dubbio mandandomi un messaggio di posta elettronica oppure commentando gli articoli che scrivo. Accetto ben volentieri anche le critiche se sentite la necessità di farle perché è dal confronto che possono nascere nuove conoscenze e c’è sempre da imparare da qualsiasi persona. Quindi buona lettura e a presto!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in cima ↑

  • Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti