Guaritori

Published on Marzo 11th, 2014 | by Laura

0

Clematis – 9 – Fiori di Bach

Clematis è un fiore di Bach che fa parte dei GUARITORI

Bach lo consigliava nell’ambito della mancanza di interesse per il presente

INDICAZIONI

Clematis è consigliato per quelle persone che hanno una scarso interesse per il presente, perché la loro mente è troppo assorbita dai sogni e dalle speranze per il futuro, sono cioè immersi in un loro mondo, spesso hanno difficoltà nel concentrarsi, tendono a sentire senza ascoltare, vedere senza guardare e spesso dimenticano cosa stanno dicendo o cosa viene detto loro.

TENDONO AD AVERNE BISOGNO

Persone con un forte temperamento artistico o creativo ma distratte tanto da dimenticare appunti, dove vengono riposti gli oggetti, si lasciano sfuggire le cose di mano, hanno frequenti piccoli incidenti, urtano contro oggetti o sbagliano spesso strada. Hanno la tendenza a dormire profondamente, anche in presenza di disturbi o preoccupazioni, poi però fanno molta fatica a svegliarsi al mattino. Sono persone solitarie o stravaganti, che tendono a pensare molto al futuro, immaginandolo in ogni piccolo particolare.

Fiori di Bach - Estratto Floreale n.1 - Agrimony
Fiori di Bach - Estratto Floreale n.9 - Clematis
Flacone da 10ml

FRASI TIPICHE

  • “Sogno spesso ad occhi aperti”
  • “Ho difficoltà nel concentrarmi”
  • “Quando qualcuno parla fingo di ascoltarlo, ma in realtà sono preso dalle mie fantasie”
  • “Ho una pessima memoria”
  • Mi accusano di essere molto distratto”
  • “La realtà non è un granché, preferisco i miei sogni”
  • “E’ vero, vivo nel mio mondo e questo inizia a farmi sentir solo e perciò a farmi soffrire”
  • “Sogno spesso di migliorare la realtà esterna”

DISTURBI FISICI

Disturbi della memoria, astenia, sonnolenza, torpore, tendenza all’ipotensione. Coadiuvante nel trattamento delle patologie legate ad una perdita della coscienza. Utile nell’accompagnamento delle terapie per la rieducazione alla vista o all’udito. Coadiuvante nel trattamento degli intorpidimenti delle estremità (mani, piedi).

NEI BAMBINI

I bambini di tipo Clematis sono molto calmi, sensibili, trasognati e amano costruire “castelli in aria”. A scuola, durante le lezioni, pensano alle cose più belle, immaginando il prossimo compleanno o i giochi preferiti. Quando poi vengono richiamati, non sono in grado di rispondere alle domande. Restano tuttavia indifferenti alle opinione che il maestro o i compagni di classe hanno di loro. Stanno volentieri da soli e svolgono i compiti in modo svogliato e senza alcuna concentrazione. Non appaiono particolarmente portati neppure per le attività pratiche e danno l’impressione di essere maldestri. In compenso sono dotati di una vivace fantasia e spesso sono portati per l’arte.

COSA SI ASPETTA CHI PRENDE IL FIORE

Di utilizzare meglio il proprio potenziale creativo

Di agire in modo più incisivo sulla realtà

Di disperdere meno le energie ed essere più attivo

Di vivere di più il presente e programmare meno il futuro

[Fiori di Bach – set completo]

FIORI COMPLEMENTARI

  • Crab apple, quando ci si rifugia nelle fantasie a causa di un certo disgusto per gli aspetti più fisici della vita
  • Elm, per chi si sente sovraccarico e si fa prendere dal timore di non riuscire in ciò che si deve fare
  • Gentian, se le persone clematis sono facilmente ferite dai piccoli fastidi quotidiani della realtà
  • Larch, se dallo scontro con il mondo esterno possa sorgere una scarsa opinione di sé
  • Mustard, se lo scontro con un ambiente ostile può avere come conseguenza una tristezza che va e viene, una depressione senza apparente motivo
  • Meglio non assumerlo contemporaneamente a Impatiens e Mustard insieme

Tags:


About the Author

Ciao a tutti! Sono Laura, nata nel 1986 e laureata in tecniche erboristiche nel 2010 presso l’Università degli studi di Padova. Il mio sogno è quello di aprire un’erboristeria tutta mia ma, per ora, ho pensato ad un blog per fare quello che mi piace di più: condividere le mie conoscenze acquisite durante gli anni di corso universitario e nei libri che ho letto e che leggerò! Potete contattarmi per qualsiasi dubbio mandandomi un messaggio di posta elettronica oppure commentando gli articoli che scrivo. Accetto ben volentieri anche le critiche se sentite la necessità di farle perché è dal confronto che possono nascere nuove conoscenze e c’è sempre da imparare da qualsiasi persona. Quindi buona lettura e a presto!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑